25
Settembre
2011

ROMA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL PROG ROCK

Dopo il grande successo 2010, anche quest’anno il Festival del prog rock ci ripropone un cartellone con artisti italiani ed artisti stranieri che si alterneranno tra venerdi 21 ottobre e sabato 22 ottobre.

ProgExhibitionII LocandinaSul palco del teatro Tendastrisce di Roma, in via Perlasca,

I concerti inizieranno intorno alle ore 20.00 per andare avanti fino alla notte.

Prog Exhibition di quest’anno, celebrativo della “Musica Immaginifica” dei ruggenti anni 70, in questa sua seconda edizione ospiterà gruppi italiani come Il Balletto di bronzo, i Saint Just (con Alan e Jenny Sorrenti), gli Stereokimono, gli Oak, popolare tribute band dei Jethro Tull.

 

Il giorno 21, insieme al Balletto di bronzo suonerà Richard Sinclair, bassista e vocalist dei Caravan, già anche con gli Hatfield and the North, in una scena di “Canterbury”, una tra le più importanti opere prog rock di tutti i tempi.

 

Gigi Venegoni ( chitarrista degli Arti & Mestieri) si esibirà con Darryl Way, celebre violinista dei Curved Air.

 

Gli Oak si esibiranno con Martin Allcock, fantasioso polistrumentista prima con i Fairport Convention e successivamente con i Jethro Tull (dall’89 al 91)

Il giorno 22 Si esibiranno Il bacio della Medusa , gruppo perugino dal progressive rock oscuro, Mel Collins, fiatista dei King Crimson, che suonerà con i Toad, riformati dal chitarrista italiano Vic Vergeat. Vedremo il ritorno dei Garybaldi, in una nuova formazione, i Biglietto per l’inferno, riformato e con un’inedita rilettura acustica del proprio repertorio. I New Goblin, nella celebre formazione di “Profondo rosso”, suoneranno con Steve Hackett, chitarrista dei Genesis.

Categories: Musica